Pippo Gentile

Pippo Gentile NASCOSTA foto©GiuliaFedelAttore, regista, performer, si forma con Darìo Levin e Hami Hattab, Yves Lebreton, Abbondanza-Bertoni, Chiara Bortoli  completa la formazione studiando canto e armonia con Lilyan Terry.
Nel ’95 fonda Ullallà TeatroDanza che opera per favorire la cultura dell’animazione  del teatro e della danza, con particolare riguardo all’infanzia ed alla gioventù.
Nel 2007 con lo spettacolo Storia di una gabbianella e di un gatto  vince il premio Otello Sarzi – nuove figure del teatro al Festival internazionale di teatro ragazzi di Porto S.Elpidio.
Nel 2010 con  “M” vince il Festival Nazionale  Il Giullare, premio della critica e premio del pubblico. Partecipazione alla XII edizione del  Festival internazionale delle abilità differentil di Correggio arrivando al secondo posto e vincendo, con Michele Stella, il premio come “migliore attore”.
Nel 2013 con Misurabilia, co-produzione Art(h)emigra Satellite, vice il 2° premio al concorso coreografico Oriente Occidente a Rovereto Danz’è e il 1°  premio della Giuria popolare.

Dal 2003 è Direttore artistico delle rassegne Raccontami una Storia – Bassano del Grappa, La scuola va a teatro” – Bassano del Grappa, MAROSTICA…di fiaba in fiaba, Marostica.

E’ regista della compagnia teatrale “Din Don Down” formata da attori/danzatori disabili.