Giullari Fiorentini

 

Saltimbanchi medievali dei giorni nostri, Pier Ugo detto Ugo e Gian Gianni detto Gino girano da anni i festival medievali di tutta Italia portando la comicità toscana insieme al loro bagaglio di giullarate.
Giocoleria e acrobatica comica, stornelli e musica, trampoli e oggetti infuocati fanno parte di un repertorio antico che gli artisti di strada si tramandano da secoli e che rivivono oggi in una rievocazione storica con il medesimo spirito di un tempo per meravigliare e divertire il pubblico.

Ugo e Gino, in arte i Giullari Fiorentini, animeranno le vie cambiando di volta in volta le loro sembianze: irriverenti giullari dalle battute al vetriolo e spericolati musicisti sui trampoli, un novello mago alchimista con il suo aiutante gobbo infine vi stupirà con trucchi provenienti da antichi manoscritti medievali.
Gli spettacoli di giocoleria con palle, torce infuocate e sfere di cristallo coinvolgeranno il pubblico nelle piazze, dentro ai borghi, dove il divertimento sarà assicurato per grandi e piccini.

Giullari Fiorentini